https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2020/10/sezione-formazione.jpg

Appuntamenti Formativi

APRILE: «La fiaba classica per tutti e per ciascuno»

Mercoledì 28 aprile, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line a cura diAccaparlante Coop. Sociale

“Il diritto alla fiaba e il libro accessibile: una questione di libertà”
Il diritto alla fiaba è la stessa cosa del diritto al gioco, alla poesia e alla musica: è una questione di libertà disse G. Rodari.

Ma come rendere le fiabe, patrimonio culturale, accessibili a chi, per diversi motivi, ha qualche difficoltà di lettura?
Scopriamo i diversi libri accessibili attraverso due aspetti fondamentali: il contenuto e il supporto.
Come lavorare sul contenuto per renderlo più leggibile e comprensibile attraverso le tecniche della scrittura easy to read e attraverso l’uso del linguaggio in simboli
Come lavorare sui supporti per garantire la possibilità di piena fruizione dei contenuti da parte di lettori con disabilità sensoriali e altri tipi di difficoltà (libri tattili, libri digitali ecc.)

Il corso è rivolto a genitori, professionisti dell’educazione, bibliotecari ecc.
Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2021/04/IMG_8367-160x160.jpg

La Cooperativa Sociale Accaparlante Onlus è nata a Bologna nel 2004 con l’obiettivo di essere un laboratorio culturale aperto sui temi dello svantaggio e della diversità per favorire una cultura inclusiva in cui le persone svantaggiate siano “soggetti di diritto”, protagoniste del cambiamento personale e sociale.

MARZO: «Siamo tutte Atalanta»

Giovedì 25 marzo, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line a cura dall’equipe di Librarsi. Laboratorio per la produzione di libri accessibili/Accaparlante Coop. Sociale Bologna

Dalla principessa Allegra a Teresin che non cresceva. Le ragazze di Rodari accessibili a tutt*.

Nel mese dedicato alle donne riscopriamo insieme l’immaginario femminile nelle storie di Gianni Rodari. Storie che continuano ancora oggi, a molti anni dalla loro prima uscita, a proporci figure di bambine e ragazze innovative e contemporanee. L’incontro presenterà alcune di queste protagoniste sempre attuali e il lavoro del laboratorio Librarsi. Il laboratorio ha voluto rendere accessibili a tutt* l’incontro con le storie di Rodari attraverso la realizzazione del volume «Giacomo di cristallo e altri racconti» pubblicato nella collana Parimenti dalla casa editrice La Meridiana

Il corso è rivolto a genitori, professionisti dell’educazione ecc.

Il corso è gratuito e si terrà sulla piattaforma Zoom

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2021/02/Roberta-Favia-160x160.jpg

“Librarsi” è un laboratorio per la produzione di libri accessibili, avviato da diversi anni, che vede impegnati ogni martedì un’equipe di lavoro composto da persone con disabilità e non. Il laboratorio si concretizza nella costruzione di libri accessibili: personalizzati, semplificati e soprattutto modificati in simboli.

La Cooperativa Sociale Accaparlante Onlus è nata nel 2004 con l’obiettivo di essere un laboratorio culturale aperto sui temi dello svantaggio e della diversità per favorire una cultura inclusiva in cui le persone svantaggiate siano “soggetti di diritto”, protagoniste del cambiamento personale e sociale.

La collana editoriale Parimenti. Proprio perché cresco nasce da un progetto condiviso tra edizioni la meridiana, il CDH/Accaparlante di Bologna e l’Associazione Arca Comunità “l’Arcobaleno” Onlus di Granarolo (BO). Ha lo scopo di sviluppare libri in simboli per disabilità cognitive, favorendo l’accessibilità a un pubblico di lettori giovani-adulti fino ad ora non raggiunti da alcun editore. Parimenti parte dal presupposto di offrire a tutti (tutte le menti) pari possibilità di accessibilità alla lettura e dunque alla conoscenza, premessa irrinunciabile per un esercizio attivo della cittadinanza. 

FEBBRAIO: «L’amore è un raggio di sole.»

Giovedì 25 febbraio, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line con Roberta Favia

Io, te e gli altri. Piccolo viaggio nelle letture in cerca d’amore.

La lettura è atto d’amore sin dal suo proporsi e diventa silenzioso insegnamento all’amore e alla relazione se le narrazioni sono tali da permettere, al tempo stesso, il riconoscimento e la meraviglia.
Insieme faremo una piccola immersione alla superficie dei libri per bambini che creano, minano, mediano e rinsaldano le relazioni affettive.

Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2021/02/Roberta-Favia-160x160.jpg

Roberta Favia è studiosa di letteratura con numerose pubblicazioni all’attivo, esperta di letteratura per l’infanzia. Progetta e tiene percorsi di formazione e attività didattiche legate alla cultura del libro e della lettura.

GENNAIO: Il libro, il gioco, il libro-gioco, ponti per l’inclusione

Giovedì 28 gennaio, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line con Elisa Rossoni

Il gioco come esperienza formativa e trasformativa per tutti e per ciascuno.

Quali sono le condizioni materiali che consentono a un bambino con disabilità di partecipare a un’attività ludica? Come strutturare un ambiente di gioco inclusivo? Come garantire il diritto al gioco a tutti i bambini?

A partire da queste domande e dalla proposta di alcuni stimoli visivi (fotografie e brevi filmati) si proverà, insieme ai partecipanti, ad avviare una riflessione e condividere pratiche verso una nuova cultura del gioco e della disabilità.

Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2021/01/Elisa-Rossoni-160x160.jpg

Elisa Rossoni è pedagogista, coordinatrice del servizio educativo Lo Spazio Gioco di L’Abilità Onlus (www.labilita.org) e di diversi progetti dedicati ai temi del gioco e della disabilità. Tra questi “Il calcio per l’inclusione” con Inter Campus. Ha condotto, per diversi anni, laboratori nelle scuole primarie di Milano con l’obiettivo di sensibilizzare i bambini ai temi della diversità e della disabilità.
Collabora con la cattedra di Pedagogia e Metodologia del Gioco e conduce laboratori di didattica delle attività motorie presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Fa parte del comitato redazionale della rivista Bambini e del gruppo di ricerca Puer Ludens (www.puerludens.it). Ha pubblicato saggi in diversi volumi collettanei e ha curato con Francesca Antonacci il testo Intrecci d’Infanzia (FrancoAngeli, 2016).

DICEMBRE: Siamo fatti di…versi, perché siamo poesia!

Martedì 15 dicembre, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line con Arianna Papini

La gioia di non essere uguali.

Il diritto alla cultura e alla bellezza, per tutti. La bellezza come cura, la cultura come nutrimento.

Per genitori, professionisti dell’educazione e curiosi.

Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2020/12/Arianna-Papini-160x160.jpg

Arianna Papini è scrittrice, artista, docente e arte terapeuta, studia al Liceo Artistico, alla Facoltà di Architettura di Firenze e alla Scuola Art Therapy di Bologna.
Già da studentessa collabora con il Corso di Disegno Industriale, si laurea con una tesi sul design del libro-gioco e in seguito insegna Teoria dei linguaggi formali. Tiene ogni anno numerosi corsi di narrazione, arte e illustrazione presso scuole nazionali e internazionali, tra cui l’Isia di Urbino, l’Accademia Delle Belle Arti di Napoli e la Scuola Internazionale di Illustrazione di Sàrmede. Effettua corsi di aggiornamento, sedute individuali e gruppi terapeutici con persone di ogni età presso il suo studio di Firenze. Collabora con scuole, associazioni, cooperative e biblioteche nell’ambito della promozione alla lettura.
Ha scritto e illustrato 150 libri con i quali ha vinto molti premi, tra cui il Premio Compostela, il Silent Book Contest, il Premio Rodari e il Premio Andersen come migliore illustratrice 2018. Alcuni dei suoi libri sono editi e coediti in Francia, in Spagna, in Portogallo, in Inghilterra, in Cina, a Taiwan. Collabora con editori esteri, in particolare negli Emirati Arabi e in Francia. Ogni anno partecipa a numerose mostre personali e collettive, in Italia e all’estero.

NOVEMBRE: Diritti e pari oportunità: per la partecipazione dei bambini con disabilità

Martedì 10 novembre, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line con Elena Corniglia

Mirabilmente.
La disabilità nei libri per bambini e ragazzi

Conoscere, riconoscere e riconoscersi: i libri che raccontano la disabilità offrono al lettore questa preziosa possibilità. Parole e figure possono infatti aprire le porte di immaginari comuni, mettere in discussione certezze e stereotipi, restituire realtà complesse in tutta la loro ricchezza e sfaccettatura. Un piccolo viaggio tra albi illustrati, romanzi e fumetti per bambini e ragazzi che della disabilità hanno fatto un’occasione di narrazione, ci porterà a esplorare la forza di storie emozionanti, ironiche, poetiche e travolgenti in cui si muovono personaggi autentici e indimenticabili.

Per genitori, professionisti dell’educazione e curiosi.

Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2020/10/foto-Elena-160x160.jpg

Elena Corniglia è laureata in Letteratura, filologia e linguistica italiana e specializzata in Letteratura per l’infanzia. Per l’associazione Area onlus di Torino, è responsabile delle attività dedicate ai libri accessibili come il database di recensioni consultabile sul portale Di.To, la mostra Vietato Non Sfogliare, i laboratori per bambini e le formazioni per adulti. Dal 2013 collabora con la rivista LiBeR. Libri per bambini e ragazzi, con un’attenzione particolare al rapporto tra letteratura per l’infanzia e disabilità.

Martedì 24 novembre, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line con Della Passerelli

Fare e far circolare buoni libri. Per tutti.

La storia di un progetto editoriale che pretende che il diritto di leggere buoni libri sia accessibile a tutti, una sigla editoriale che va oltre il fare i libri ma partecipa attivamente alla crescita di lettori in questo paese, a partire dall’impegno dentro Ibby Italia.

Per genitori, professionisti dell’educazione e curiosi.

Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2020/10/foto-della-160x160.jpg

Della Passarelli è direttrice editoriale della Sinnos Editrice, casa editrice per ragazzi , nata a Roma nel 1990. Membro di IBBY Italia – International Board on Books for Young People e del Forum del Libro, da sempre coniuga il suo mestiere di editore con la promozione della educazione alla lettura. Insegna Lingua e Letteratura Italiana alla American University of Rome.

OTTOBRE: Per una cultura della pace e della non violenza…insieme a Rodari!

Martedì 27 ottobre, 17:30 – 19:00:

Formazione on-line con Beniamino Sidoti

La danza delle parole e delle orecchie: Letture, consigli e giochi sulla comunicazione non violenta

Un incontro di dialogo giocoso e di formazione divertita intorno a un buon uso delle parole, e delle parole di pace – come ascoltare e come parlare insieme, come accogliere sentimenti e persone, come trovare tempo e costruire comunità.

Per genitori, professionisti dell’educazione e curiosi.

Il corso si terrà sulla piattaforma ZOOM.

Il corso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: storiextutti@gmail.com

https://www.storiepertutti.it/wp-content/uploads/2020/10/FOTO-Ben-160x160.jpg

Beniamino Sidoti è scrittore e formatore: tra i suoi ultimi lavori il manuale Strategie
per contrastare l’odio (Feltrinelli, 2019) e l’albo illustrato Oltre il muro (illustrazioni di
Marianna Balducci, Terra Nuova Edizioni, 2020)